Tutte le Notizie

Osteopatia e pediatria

Martedì, 28 Giugno 2016

L’Osteopatia è un approccio sicuro e naturale per la salvaguardia della salute dei bambini.

Particolarmente indicata per i neonati, soprattutto in tutti quei casi in cui il parto è stato caratterizzato da un travaglio lungo e difficile o che addirittura ha richiesto l’utilizzo del forcipe o della ventosa. In queste condizioni infatti possono venire a crearsi asimmetrie evidenti del viso o piccoli disturbi della funzionalità tali da creare nel neonato coliche gassose, sonno disturbato, rigurgito, torcicollo miogeno, asimmetrie posturali, malocclusioni. Queste condizioni a volte possono essere maggiormente evidenti mentre in casi lievi possono essere rilevate solo da un occhio attento. Ne sono un esempio quei bambini in cui si nota una lieve asimmetria di un occhio rispetto l’altro o la tendenza del bambino di stare con il viso sempre girato dallo stesso lato. Per tale motivo una prima visita osteopatica è consigliata non solo al bambino che presenta sintomi evidenti ma a qualsiasi neonato, come screening per valutare la presenza di eventuali anomalie funzionali.
L’osteopatia nei bambini ha qundi un grande valore sia terapeutico che preventivo nei principali disturbi dell’età pediatrica:
-Plagiocefalie
-Disturbi del sonno
-Coliche gassose
-Rigurgito
-Difficoltà di suzione (difficoltà nel nutrirsi al seno)
-Otiti ricorrenti
-Asimmetrie faciali
-Disturbi occlusali
-Scoliosi
-Riniti ricorrenti

/
Copyright © 2013 Dott. Simone Paesani. Studio di Fisioterapia e Osteopatia. P.iva: 02177860422. All right reserved. Project by Life Color