Tutte le Notizie

Notizie

Nei primi anni del ‘900, l’Osteopata Sutherland, osservando la disposizione anatomica delle ossa del cranio e le loro suture, intuì la mobilità di questa struttura e la presenza di una pulsazione cranica (non dipendente né dal sistema cardiovascolare, né dal sistema respiratorio), simile a una respirazione lenta e ritmica.

/
Copyright © 2013 Dott. Simone Paesani. Studio di Fisioterapia e Osteopatia. P.iva: 02177860422. All right reserved. Project by Life Color